26/09/2012

Acquisto casa in costruzione

Gentile Avvocato, devo acquistare una casa in costruzione e vorrei sapere alcuni accorgimenti da adottare prima della sottoscrizione del compromesso. In attesa di suo cortese riscontro, ringrazio e saluto

Gentilissima Signora, la compravendita di un immobile in costruzione presenta, nonostante la recente normativa a tutela del promissario acquirente (d.lgs 20.6.2005 n. 122), alcuni rischi legati soprattutto ad eventuali situazioni di crisi che dovessero colpire il costruttore, pertanto, considerando che nella maggior parte dei casi il denaro investito nell’affare assume dimensioni importanti, Le consiglierei di rivolgersi ad un professionista che La possa indirizzare nel caso concreto, all’occorrenza apponendo all’interno dello stipulando preliminare alcune clausole a Sua salvaguardia.

In ogni caso, personalmente farei eseguire, innanzitutto, una visura camerale sulla società venditrice/costruttrice in modo da poter accertare l’esistenza e lo stato della stessa. Secondariamente, è necessario prestare attenzione al rilascio, da parte del costruttore, della garanzia fideiussoria volta a garantire la restituzione delle somme elargite nel caso in cui lo stesso versi in una situazione di crisi.

Infine, Le converrebbe trascrivere presso la competente conservatoria dei Registri Immobiliari il contratto preliminare de quo, mediante l’ausilio di un Notaio, al fine di poter far valere il contratto in caso di eventuale procedura concorsuale (es. fallimento) a carico della società costruttrice.

La saluto cordialmente e Le rammento che la sottoscritta presso lo Sportello Donna è a Sua disposizione per eventuali e più puntuali chiarimenti. Avv. D.M.

Crediti immagine: http://www.artsblog.it/galleria/fruit-focus-on-contemporary-art-21-23-settembre-2012/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *