24/11/2017

Cernusco celebra la giornata contro la violenza sulle donne. Alla Bottega del libro un drappo e decine di scarpe rosse ci ricordano che non bisogna abbassare la guardia

La giornata internazionale contro la violenza sulle donne è il 25 novembre ma Cernusco sul Naviglio ha giocato d’anticipo e ha voluto celebrare questa importante appuntamento con due giorni d’anticipo.
Giovedì 23 novembre, infatti, alla “Bottega del libro” si è svolta la presentazione del libro “Dipende da dove vuoi andare” di Stefania Convalle

Un romanzo che tratta il tema del femminicidio e dell’amore violento senza soffermarsi sui particolari più morbosi attaverso la storia di due donne Anna e Maria. Alla presentazione erano presenti anche il sindaco di Cernusco, Ermanno Zacchetti, l’assessora alla cultura Mariangela Mariani e quella alle Pari opportunità, Luciana Gomez che ha presentato lo Sportello Donna.

Davanti alla libreria è stata anche montata un’installazione per denunciare tutte le violenze sulle donne: un drappo rosso e molte scarpe rosse, lasciate da chiunque vuole partecipare all’iniziativa. Un fenomeno quello del femminicidio che non accenna a diminuire. Nei primi 10 mesi del 2017, infatti, sono state uccise 114 donne quasi quanto in tutto il 2016. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *