27/11/2016

Gli studenti di Cernusco in piazza contro la violenza sulle donne. Rita Zecchini, assessore alle Pari Opportunità : «Sono loro la nostra speranza»

Centinaia di ragazze e di ragazzi hanno ballato in piazza per dire no alla violenza sulle donne. E’ stata questa la risposta di tutta la città di Cernusco sul Naviglio a un fenomeno che è ancora troppo diffuso nel tessuto della nostra società. Il flash mob è andato in scena davanti alla sede del Comune venerdì 25 novembre, la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Hanno partecipato gli studenti dell’Itsos “Marie Curie” e dell’Ipsia “Majorana” insieme alla Rete Antiviolenza. “Questa manifestazione con così tanti ragazzi in piazza – ha detto l’assessore alle Pari Opportunità di Cernusco – Rita Zecchini, – mi fa pensare che c’è una speranza per cambiare questo mondo”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *