Lo spettacolo “Calcio di punizione” a Cernusco sul Naviglio: il primo appuntamento della stagione sulla parità di genere è un successo

Lo spettacolo “Calcio di punizione” a Cernusco sul Naviglio: il primo appuntamento della stagione sulla parità di genere è un successo

Quella appena passata è stata una domenica importante per Cernusco sul Naviglio. All’Adituorium Maggioni, infatti, è andato in scena lo spettacolo “Calcio di punizione” il primo appuntamento del ciclo di iniziative “Progettare la parità in Lombardia” con capofila l’associazione Blimunde.

All’evento oltre a buon pubblico era presente il sindaco Ermanno Zacchetti che intervenuto prima dell’inizio insieme all’assessore alle Pari opportunità Luciana Gomez.

Lo spettacolo introdotto dal regista Beppe China poneva degli interrogativi importanti legati al tema della parità di genere: Come nasce la violenza di un uomo sulla “sua” donna? Perché si usa l’aggettivo possessivo “sua” che intende la donna come una proprietà esclusiva di un’altra persona?

La giornata è stata chiusa dagli interventi dell’assessore Gomez, di Giustina Raciti, dirigente dei servizi sociali responsabile dello sportello donna e Alice Sophie Sarcinelli Presidente dell’associazione Blimunde che ha presentato le attività che verranno svolte nei prossimi mesi: un corso di difesa donna 2.0.laboratori narrativi e teatrali, letture per bambini e una maratona narrativa

 

 

Redazione